Murata: risonatori a cristalli ibridi ultra-compatti a bassa ESR

Pubblicato il 25 gennaio 2017

Murata ha introdotto la nuova serie risonatori a cristalli ibridi XRCED, destinati a moduli e apparati mobili che utilizzano tecnologie di comunicazione wireless come Wi-Fi e Bluetooth.

Questi componenti estremamente compatti (1,2×1 mm), contribuiscono alla riduzione delle dimensioni complessive di apparecchiature e moduli e sfruttano una tecnologia che garantisce un valore estremamente ridotto di ESR ( Equivalent Series Resistance) pari a 60 Ohm (max).

Questa riduzione del valore di ESR è stata ottenuta grazie all’uso di una tecnologia di packaging innovativa e a un assemblaggio di elevata precisione.

Il risonatore XRCED37M400FXQ52R0 opera a una frequenza di 37,4MHz è privo di piombo (fase 3) ed è compatibile con la saldatura “lead-free”. Il componente garantisce una tolleranza in frequenza pari a +/- 20 ppm nell’intervallo di temperatura compreso tra -30 e 85 °C. Tra le altre caratteristiche di rilievo da segnalare c’è il livello di pilotaggio di 100 mW (valore max).



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x