Murata: nuovi sub-modules RF per applicazioni Wi-Fi

Pubblicato il 18 maggio 2017

Murata ha iniziato la produzione in volumi dei sub-modules a radiofrequenza (RF) della serie LMFE3NFB-Jxx per applicazioni Wi-Fi.

Questi sub-modules utilizzano una tecnologia proprietaria e sono caratterizzati da un circuito di front-end particolarmente compatto che integra la funzionalità Wi-Fi, in modo da ridurre l’area destinata al montaggio superficiale del componente e i punti di contatto rispetto a circuiti che fanno ricorso di una struttura realizzata mediante componenti discreti.

Le dimensioni di questi sub-modules sono pari a 3x3x0,9 mm (max.).

Destinati all’uso in dispositivi mobili quali smartphone e tablet PC, i sub-modules della serie LMFE3NFB-Jxx sono conformi agli standard Wi-Fi a 2,4 e a 5 GHZ (IEEE802.11a/b/g/n/ac) e integrano tutti gli elementi strutturali richiesti come amplificatore di potenza (PA), amplificatore a basso rumore (LNA), commutatore RF, duplexer e accoppiatore. Questi componenti sono anche compatibili con il chipset WCN3990 di Qualcomm Atheros per la connettività dual band Wi-Fi e Bluetooth.



Contenuti correlati

  • Murata: tag RAIN RFID per applicazioni embedded

    Murata ha integrato un chip RFID RAIN e un’antenna dando così vita a un tag RFID completo da utilizzare con oggetti di piccole dimensioni. Il nuovo modulo RFID LXMSJZNCMF-198 RAIN può infatti essere utilizzato come un tag...

  • Murata: nuovo tag RAIN RFID per l’uso su superfici metalliche

    Murata ha presentato LXFLANMXMG-003, un tag RAIN RFID espressamente ideato per l’utilizzo su componenti e superfici metalliche. Per superare i problemi di riflessione del segnale emesso dal lettore e di interferenza nelle comunicazioni tra il tag e...

  • Un’alleanza industriale che supera il concetto di compatibilità meccanica per offrire sistemi di potenza versatili

    Il neologismo coopetizione (co-opetition) non è sicuramente nuovo e fa riferimento alle modalità secondo le quali aziende in competizione tra di loro possono comunque co-operare con l’obiettivo di migliorare le tecnologie che vengono utilizzate nei settori in...

  • Da Murata un linea di bus converter per applicazioni telecom e networking

    DRQ-8/100-L48xx è la nuova serie di serie di convertitori IBC (Intermediate Bus Converter) in formato ¼ brick realizzata da Murata. Questi componenti sono stati progettati espressamente per i dispositivi utilizzati nelle infrastrutture di telecomunicazioni e networking che...

  • Bluetooth Low Energy: una tecnologia fondamentale per il “boom” dell’illuminazione intelligente

    Bluetooth Low Energy è un protocollo ottimizzato per il controllo dell’illuminazione intelligente. Risolve i problemi di altri protocollo di comunicazione come ZigBee e Wi-Fi e può essere abbinato ad altre tecnologie per rendere ancora più intelligenti le...

  • Murata: convertitori DC-DC per applicazioni ferroviarie e industriali

    Murata  ha annunciato i dispositivi della famiglia IRQ. Si tratta dei primi componenti di una nuova serie di convertitori DC-DC incapsulati espressamente progettati per l’uso in applicazioni nei settori industriale e ferroviario. I convertitori della serie IRQ...

  • Murata collabora con STMicro per la connettività Sigfox

    Murata ha annunciato che, grazie alla collaborazione con STMicro e Sigfox, il proprio modulo LoRaWAN Type ABZ è ora in grado di supportare, oltre allo stack LoRa, anche lo stack Sigfox. Murata può così offrire una singola...

  • Murata: condensatori SMD di tipo Y1

    Murata ha annunciato una nuova serie di condensatori di sicurezza SMD di tipo Y1. Questi componenti sono utilizzabili per la realizzazione di alimentatori AC-DC a basso profilo utilizzati in apparecchiature audio/video (A/V) compatte oppure sistemi di illuminazione...

  • Murata: nuovi multiplexer ibridi

    Murata ha annunciato la disponibilità di una nuova serie di multiplexer ibridi espressamente ideati per l’uso negli smartphone. I multiplexer passivi della serie LMTP3P suddividono il segnale di una singola antenna in tre bande di frequenza, riducendo...

  • Murata: nuovi dispositivi isolati per data communication

    Murata ha annunciato due nuovi dispositivi per data communication a basso consumo elettricamente isolati che forniscono interfacce RS485 (mod. NM485D6S5MC) e TTL (mod. NMTTLD6S5MC). I due dispositivi non richiedono componenti esterni: una singola alimentazione a 5V permette...

Scopri le novità scelte per te x