Memorie flash per l’autenticazione sicura

Pubblicato il 29 settembre 2017

Con la famiglia di flash W74M (Authentication Flash) Winbond si propone di risolvere le lacune, in termini di sicurezza, delle memorie flash NOR di tipo tradizionale

C.S. Lin, Marketing executive, Winbond Electronics – North America

Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di settembre



Contenuti correlati

  • Toshiba scorpora il business delle memorie

    Toshiba ha annunciato di voler scorporare il business delle memorie. Secondo gli analisti della DRAMeXchange, divisione di TrendForce, vi sarebbero vantaggi nel lungo termine per quanto riguarda l’alleanza Toshiba-Western Digital, che porterà all’espansione della produzione di NAND...

  • Cina: aumenta il consumo di memorie flash

    Nel mercato domestico cinese è in aumento il consumo di memorie DRAM e flash NAND, grazie al successo dei PC e degli smartphone di produzione cinese. Secondo un nuovo rapporto redatto da TrendForce, infatti, in Cina quest’anno verranno acquistate...

  • Toshiba: due nuove tecnologie di processo per microcontrollori e per IC

    Toshiba ha annunciato un  nuovo processo dedicato per memorie flash basato su un processo tecnologico da 65 nm, ottimizzato per la logica, che consuma meno potenza rispetto all’attuale tecnologia più diffusa, e un processo per memoria non...

  • WSTS: nel 2013 mercato stabile per i semiconduttori, nel 2014 la ripresa grazie al Pil

    Nel 2014 il mercato dei semiconduttori potrebbe crescere del 15%. Secondo il World Semiconductor Trades Statistics (WSTS), il mercato globale è cresciuto del 4% nei primi tre trimestri dell’anno in corso, mentre per il quarto trimestre 2013...

  • SSD, il mercato è in crescita

    Le memorie flash alla sfida con l’unità disco rigido nel Pc e con i server aziendali nel data center. Sembra che il destino delle memorie flash si stia spostando anche verso altri lidi e non più solo...

  • Accordo fra XMC e Spansion per memorie a 32 nm

    È stato siglato un accordo fra Spansion e XMC per realizzare nuove memorie di tipo flash NOR con un processo produttivo a 32 nm. La collaborazione fra le due aziende in realtà è iniziata nel...

  • Contradata distribuisce i prodotti Innodisk in Italia

    Contradata ha siglato un accordo con Innodisk Corporation, società che opera nel settore della produzione di memorie Flash e Dram industriali, per la distribuzione sul territorio italiano dei prodotti dell’azienda taiwanese. Con questa...

  • Memorie: il sorpasso delle flash

    Nel corso del 2012 per la prima volta le vendite di memorie flash dovrebbero superare quelle delle DRAM, secondo una ricerca di mercato condotta da IC Insights.

  • Toshiba: memorie flash più veloci

    Toshiba ha presentato le nuove memorie flash, serie TransMemory-EX conformi allo standard USB 3.0, noto come SuperSpeed. Attualmente sono disponibili due versioni da 32 GB e 64 GB. Sfruttando la tecnologia Toshiba NAND DDR (Double...

  • LSI perfeziona l’acquisizione di SandForce

    LSI ha perfezionato l’acquisizione di SandForce, fornitore di processori di storage flash e soluzioni flash e unità allo stato solido (SSD) destinati prevalentemente a un’utenza enterprise.

Scopri le novità scelte per te x