L’ottima performance di Macom

Pubblicato il 17 maggio 2017

Si è svolta a Monaco di Baviera la terza conferenza annuale di Macom, che nel corso degli ultimi anni ha registrato una crescita considerevole e che oggi guarda alle connessioni di rete a banda larga a fibra ottica.

La società americana, con headquarter a Lowell, in  Massachusetts, Macom ha una presenza globale – con 31 uffici sparsi nel mondo. “Dall’ultima conferenza stampa abbiamo notevolmente incrementato il fatturato che nel 2016 è stato di 544,3 milioni di dollari, e abbiamo aumentato il numero dei dipendenti che oggi sono 1400. La transizione verso una società totalmente diversa rispetto a tre anni fa è avvenuta”, dice Markus Schaefer, sales director EMEA (nella foto) “e questo anche grazie a numerose acquisizioni che sono avvenute in questi anni e che hanno permesso alla società di crescere e allargare al propria offerta, che oggi conta oltre 3000 prodotti su 40 linee di prodotto”.

Tra le acquisizioni, l’ultima peraltro molto importante, è quella di AppliedMicro lo scorso novembre, attiva nella realizzazione di SoC ARM dedicati al mercato enterprise, e cloud computing.  “Con questa unione  di due società complementari e sinergiche siamo in grado di fornire ai nostri clienti un’offerta a 360°. E tutto da un unico fornitore”. E aggiunge, “La transizione verso una società totalmente diversa rispetto a tre anni fa è avvenuta, siamo cresciuti e guardiamo ai principali trend tecnologici, offrendo ai nostri clienti le soluzioni per soddisfarli”.

Tra i trend, Macom ha identificato tutto l’ambito dei Cloud Data Center,  per poter gestire l’enorme quantità dei dati generati, che hanno sempre di più un approccio a provider di servizi, e che favoriscono la crescita del 100G, 400G. Malcom, oggi insieme ad AppliedMicro, in grado di affrontare la rapida crescita del Cloud Data Center con una vasta gamma di soluzioni.

 

Antonella Pellegrini



Contenuti correlati

  • Focus sulle applicazioni dell’energia RF

    MACOM punta a integrare la propria tecnologia GaN-on-Si di quarta generazione anche in prodotti di largo consumo Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di novembre/dicembre: http://elettronica-plus.it/brochure/eo/458/#24

  • Macom acquisisce Applied Micro Circuits

    Macom Technology Solutions, azienda specializzata in soluxioni RF analogiche ad alte prestazioni, onde millimetriche e prodotti fotonici, ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo definitivo per acquisire Applied Micro Circuits, specializzata in soluzioni per le nfrastrutture...

  • Amplificatori GaN nel futuro dei radar militari

    Una pietra miliare nel processo di continua innovazione delle tecnologie militari e aerospaziali è certamente costituita dai sistemi radar, utilizzati come apparati di identificazione di oggetti nemici, sia attraverso le installazioni nelle basi e sui mezzi di...

  • MACOM punta su GaN-on-silicon in applicazioni commerciali

    La transizione dalla tecnologia basata su arseniuro di gallio (GaAs – Gallium Arsenide) verso il nitruro di gallio GaN (Galliun Nitride), per soddisfare i requisiti applicativi in molteplici mercati, è uno dei processi che sta caratterizzando l’evoluzione...

  • Macom: amplificatori a transimpendenza ad alta sensibilità

    Macom ha annunciato la prossima generazione di amplificatori a transimpedenza (TIA) ad alte prestazioni per unità e attrezzature GPON (Gigabit Passive Optical Network). M02027 permette ai ricevitori GPON di utilizzare fotodiodi PIN ad un costo più basso,...

  • Macom Technology: amplificatore di potenza per Ka-band

    Macom Technology ha presentato un amplificatore di potenza ideale per Ka-Band ad alta densità di dati nelle comunicazioni satellitari e reti 5G di accesso radio. Il dispositivo vanta 24 dB di guadagno e un’eccellente linearità per Ka-Band...

  • MACOM Technology: driver VCSEL ed amplificatore transimpedenza

    Macom Technology ha annunciato il nuovo driver di canale 25.78G / 28.05G VCSEL four-channel (MALD-37045) e un amplificatore transimpedenza (TIA) MATA-37044, entrambi con funzionalità integrate di Clock Data Recovery (CDR) per uso in trasmissione e ricezione di...

  • Macom: amplificatore di potenza 18 GHz

    Macom Technology ha annunciato il nuovo MAAP-011145, un amplificatore di potenza progettato specificamente per le applicazioni di backhaul wireless a 18 GHz con un Detector Integrated Power. MAAP-011145 è un amplificatore di potenza che copre la banda...

  • Macom: componenti passivi per DOCSIS 3.1 CATV

    Macom ha annunciato una nuova gamma completa di componenti passivi per DOCSIS 3.1 CATV e sistemi Internet broadband. La transizione verso DOCSIS 3.1 è uno sviluppo importante per i fornitori di CATV e Internet a banda larga,...

  • Macom: switch diodi PIN high power

    Macom ha annunciato due interruttori diodi PIN ad alta potenza operanti nel range delle frequenze di 50 MHz – 1 GHz. Il MASW-011040 e MASW-011041 sono progettati per applicazioni militari e civili che necessitano di maggiore CW...

Scopri le novità scelte per te x