Le nuove ventole assiali di CUI

Pubblicato il 18 ottobre 2017

Il Thermal Management Group di CUI ha annunciato l’introduzione della linea di ventole assiali CFM-V. Si tratta di componenti DC che utilizzano il sistema omniCOOL che, grazie all’integrazione di una struttura magnetica permette il bilanciamento del rotore per minimizzare fenomeni di inclinazione, oscillazione e attrito. Il sistema omniCOOL permette quindi il funzionamento della ventola a qualsiasi angolazione e inoltre riduce la necessità di lubrificante, con conseguente ulteriore diminuzione dell’attrito e del rumore prodotto dalle ventole.

Per quanto riguarda le caratteristiche, le ventole della serie CFM-V sono disponibili in versioni con dimensioni del telaio comprese tra 40 e 120 mm, assicurano un flusso d’aria variabile tra 5,4 e 10,8 CFM (per le versioni con telaio da 40 mm) che può arrivare a 138 CFM (per le versioni con telaio da 120 mm). Sono disponibili con tensioni nominali di 5, 12, 24 e 48 V ed è implementata la protezione contro il riavvio automatico. In base ai modelli sono disponibili opzioni per rilevare il segnale del tachimetro e la rotazione.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x