La nuova famiglia di convertitori buck PWM di ON Semiconductor

Pubblicato il 5 luglio 2018

ON Semiconductor ha annunciato la disponibilità di tre convertitori buck PWM a media tensione ed elevata efficienza (fino al 98,5%). La nuova famiglia di convertitori DC/DC FAN6500xx supporta un’ampia gamma di tensioni di ingresso (da 4,5 V a 65 V), una corrente di uscita fino a 10 A e una potenza di uscita di 100 W. Questi componenti combinano inoltre un controllo a frequenza fissa con una compensazione flessibile di Tipo III e un sistema articolato di protezione dai guasti.

Le possibili applicazioni spaziano dal settore industriale a quello consumer, dagli alimentatori per base station all’automazione domestica. I tre nuovi convertitori di ON Semiconductor possono essere utilizzati anche per realizzare sistemi di gestione della batteria e applicazioni USB PD (Power Delivery). I convertitori integrano la protezione regolabile da sovracorrente, l’arresto termico, la protezione da sovratensione e quella da cortocircuito.

Sono disponibili da ON Semiconductor anche le schede di valutazione (FAN65004B-GEVB, FAN65005A-GEVB e FAN65008B-GEVB).



Contenuti correlati

  • Convertitori DC/DC con ingresso 12:1 per applicazioni ferroviarie

    La gamma di prodotti per applicazioni ferroviarie di RECOM è stata ampliata con due serie di convertitori DC/DC da 40 W e 60 W in package formato quarter-brick. L’ intervallo di tensione d’ingresso è di 12:1 con...

  • Le innovazioni per i settori automotive, HPPC e IoT

    Presso lo stand di ON Semiconductor sarà possibile assistere a dimostrazioni focalizzate sulle soluzioni destinate a mercati strategici e in rapida evoluzione come quelli automotive, della conversione di potenza ad alte prestazioni (HPPC) e IoT. Per quanto...

  • Auto elettriche: ricarica wireless per combattere l’ansia da rifornimento

    La ricarica wireless è la chiave di volta che permette da un lato di superare le più comuni obiezioni che vengono rivolte alle auto elettriche, come ad esempio l’ansia da rifornimento, e dall’altro contribuisce in modo significativo...

  • Da FRAMOS il nuovo sensore d’immagine EMCCD di ON Semiconductor

    FRAMOS, il fornitore di prodotti di imaging, soluzioni di visione personalizzate e servizi OEM, ha annunciato la disponibilità del sensore di immagine KAE-08152 di ON Semiconductor. Questo sensore EMCCD con risoluzione di 8 MP migliora la qualità...

  • Avnet Silica è ‘Distributore dell’Anno’ di ON Semiconductor

    Avnet Silica, società di Avnet, è stato nominato per la seconda volta ‘Distributore dell’Anno’ da ON Semiconductor. Il produttore di semiconduttori premia ogni anno i suoi migliori partner di distribuzione attivi nelle varie regioni commerciali in tutto...

  • ON Semiconductor semplifica lo sviluppo di applicazioni USB-C

    ON Semiconductor ha realizzato un nuovo switch audio analogico USB Type-C con funzioni di protezione integrate e una serie di amplificatori per il rilevamento della corrente. Questi dispositivi possono essere usati congiuntamente in applicazioni USB-C (Type-C). Lo...

  • XC9267: i nuovi convertitori DC/DC di Torex Semiconductor

    Torex Semiconductor ha presentato la serie di convertitori DC/DC sincroni step-down XC9267 per l’uso con apparecchiature industriali e elettrodomestici consumer alimentate da linee a 12 V o 24 V. La serie XC9267 ha una tensione di ingresso...

  • I sensori X Class di ON Semiconductor

    Framos ha annunciato la disponibilità dei sensori di immagine XGS 12000 e XGS 8000 di ON Semiconductor, rispettivamente da 12,6 megapixel e 8,8 megapixel (4k UHD) global shutter. Questi sensori CMOS sono i primi prodotti della piattaforma...

  • Idee “brillanti” per il pilotaggio dei LED

    Mentre fino a non molto tempo fa per alimentare le installazioni a LED si è fatto ricorso a SMPS, in tempi più recenti le soluzioni DACD si sono dimostrate una valida alternativa per l’alimentazione di stringhe di...

  • La guida autonoma richiede sistemi ADAS sempre più sofisticati

    Sistemi avanzati di assistenza ad conducente (ADAS) sempre più sofisticati contribuiscono all’evoluzione delle automobili che, passando attraverso livelli sempre maggiori di autonomia, saranno in grado di diventare un giorno completamente autonome Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di...

Scopri le novità scelte per te x