IR HiRel: nuova famiglia di MOSFET resistenti alle radiazioni

Pubblicato il 17 gennaio 2017

Sono destinati sostanzialmente alle applicazioni spaziali i nuovi MOSFET IRHNJ9A7130 e IRHNJ9A3130 di IR HiRel, un’azienda di Infineon Technologies AG.

Rispetto alle precedenti tecnologie, questi componenti offrono diversi miglioramenti dal punto di vista di dimensioni peso e potenza, tutti fattori che rivestono una particolare importanza nei satelliti. Di fatto le applicazioni comprendono, per esempio, i convertitori DC-DC per apparecchiature spaziali, intermediate bus converter, controller per motori.

Questi nuovi MOSFET sono caratterizzati da una immunità TID (total ionizing dose) di 100 kRad (IRHNJ9A7130) e 300 kRad (IRHNJ9A3130).

L’RDS (on) tipica di 25 mΩ insieme ai miglioramenti per la corrente di drain (35A contro i 22A delle versioni precedenti) permettono a questi MOSFET di aumentare la densità di potenza e di ridurre le perdite nelle applicazioni di switching.

Entrambi i nuovi dispositivi utilizzano un package ceramico ermeticamente sigillato, a montaggio superficiale (SMD-0.5), ma sono disponibili anche come bare die.



Contenuti correlati

  • Avnet Silica: stack per il protocollo di comunicazione KNX

    Avnet Silica ha annunciato la disponibilità di uno stack di comunicazione KNX per microcontrollori Infineon XMC dedicato ai sistemi di building e home automation. Questo nuovo stack, implementato a livello firmware permette ai clienti di ridurre in...

  • Infineon: moduli intelligenti CIPOS Mini con PFC

    Infineon Technologies AG ha realizzato CIPOS Mini, un modulo di potenza intelligente (IPM) che combina in un unico package uno stadio boost PFC single switch e un inverter a tre fasi. L’integrazione del PFC nel modulo inverter...

  • Vincotech: nuovi booster ad alte prestazioni

    Vincotech ha annunciato una nuova linea di moduli progettati per offrire frequenze di commutazione fino a 50 kHz. I moduli flowBOOST 1 symmetric, che usano i più recenti IGBT5 (H5 e S5) TRENCHSTOP a 650 V di...

  • Infineon: nuovi moduli IGBT in package 62 millimetri

    Infineon Technologies ha annunciato nuovi moduli IGBT in package da 62 mm. Questi moduli permettono di rispondere alle esigenze legate alla crescente domanda di una maggiore densità di potenza. Le applicazioni tipiche per i moduli con una...

  • Toshiba amplia la gamma di MOSFET U-MOS IX-H

    Toshiba Electronics Europe ha aggiunto nove versioni da 40V e cinque da 45V alla sua serie di  MOSFET di potenza a canale N U-MOS IX-H. Caratterizzati da valori particolarmente bassi di resistenza di ON e elevate prestazioni...

  • Toshiba amplia la gamma di MOSFET U-MOS IX-H

    Toshiba Electronics Europe ha aggiunto nove versioni da 40V e cinque da 45V alla sua serie di  MOSFET di potenza a canale N U-MOS IX-H. Caratterizzati da valori particolarmente bassi di resistenza di ON e elevate prestazioni...

  • Lauterbach TRACE32 supporta la seconda generazione della famiglia AURIX di Infineon

    Lauterbach è la prima a fornire, mediante il proprio debugger Lauterbach TRACE32, il supporto di debug per la nuova seconda generazione della famiglia AURIX di Infineon. La stretta cooperazione dei progettisti Infineon e Lauterbach ha permesso di...

  • Murata: DC-DC converter per pilotaggio transistor IGBT, SiC e MOSFET

    Murata ha ampliato la propria famiglia MGJ6, formata da convertitori DC-DC isolati da 6W a uscita doppia, con  nuovi modelli. Ottimizzati per l’uso con i valori di tensione bipolari richieste per alimentare i gate drive “high/low side” che...

  • Infineon acquisisce Wolfspeed per 850 milioni di dollari

    Infineon e Cree hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale Infineon acquista la divisione Wolfspeed e RF di Cree per 850 milioni di dollari in contanti. Questa acquisizione permetterà a Infineon di fornire la...

  • Texas Instruments: MOSFET di potenza FemtoFET da 1,2 mm^2 a 60V a N

    Texas Instruments ha presentato un nuovo transistor di potenza FemtoFET da 60V a N canali caratterizzato dalla resistenza più bassa del settore, ovvero del 90% inferiore rispetto agli interruttori di carico tradizionali a 60V; questo permette di...

Scopri le novità scelte per te x