Scendono del 2,4% le vendite di PC, ma sono in crescita nel ramo business

l'industria dei PC ha registrato una crescita modesta nel ramo business, ma non è bastata a controbilanciare la contrazione delle vendite in ambito consumer

Pubblicato il 18 aprile 2017

Nel primo trimestre di quest’anno, a livello globale, sono stati consegnati  62,2 milioni di PC, con un calo del 2,4% rispetto allo stesso trimestre del 2016. Lo dicono gli analisti di Gartner, che affermano che negli ultimi dieci anni è la prima volta che le consegne di PC sono state inferiori a 63 milioni di unità.

L’interesse sui PC (si intente notebook e pre-assemblati) è in calo principalmente a causa della sempre maggior diffusione di smartphone e tablet, sufficienti a soddisfare le necessità dell’utenza non-business. In effetti, l’industria dei PC ha registrato una crescita, anche se modesta, nel mercato business, ma è sensibilmente in calo la domanda nel ramo consumer.  Questi utenti, infatti, non hanno sostituito i loro vecchi computer e alcuni di loro hanno abbandonato del tutto il mercato dei PC.

“Il mercato consumer è in continua contrazione, sarà dunque fondamentale mantenere una buona posizione nel ramo business per una crescita sostenibile nel settore dei PC, che rimane uno strumento fondamentale nell’ambiente lavorativo”,  afferma Mikako Kitagawa, principal analyst di Gartner.  “I vendor che non hanno una forte presenza nel mercato business incontreranno grossi problemi e si vedranno costretti a lasciare questo mercato nei prossimi cinque anni. Tuttavia,  sono da considerare ambiti di nicchia come i PC per i giochi e i portatili rugged”.  E aggiunge: “I primi tre vendor – Lenovo, HP e Dell – si daranno battaglia per il segmento delle grandi imprese”.

pc-vendor

fonte: Gartner (April 2017)

Per quanto riguarda le vendite, HP ha mostrato la più forte crescita tra i primi sei produttori, con aumenti del 6,5% nel primo trimestre del 2017 a livello globale. Le spedizioni di HP sono cresciute in tutte le regioni, ma sono andate particolarmente bene nel mercato statunitense, dove ha avuto un aumento del 15,9% nelle spedizioni-

Dell ha conseguito risultati positivi di crescita per quattro trimestri consecutivi.  Le spedizioni sono aumentate pressoché in tutte le regioni (ad eccezione degli Stati Uniti): Dell ha migliorato il suo programma di canale e ampliato la sua quota nel mercato delle grandi imprese.

ap



Contenuti correlati

  • L’intelligenza artificiale creerà più posti di lavoro di quelli che eliminerà

    Secondo un recente report di Gartner, il 2020 sarà un anno cruciale nelle dinamiche occupazionali legate all’intelligenza artificiale. Il numero di posti di lavoro interessati dall’IA varia a seconda del settore; fino al 2019 l’assistenza sanitaria, il...

  • In calo le vendite di smartphone (per la prima volta)

    Circa 408 milioni di smartphone sono stati venduti agli utenti finali nel quarto trimestre del 2017, in calo del 5,6% rispetto al quarto trimestre dell’anno precedente.  È quanto afferma Gartner, la nota società di ricerche di mercato....

  • Cyber security: le aziende aumentano i budget

    Secondo gli ultimi dati resi noti da Gartner la spesa per la sicurezza informata raggiungerà quota 96 miliardi di dollari nel 2018, in aumento dell’8% rispetto al 2017. Tutte le aziende, di qualsiasi dimensione e tipo,  sono...

  • Chip: la prima volta di Samsung

    Come ampiamente annunciato, Samsung Electronics ha scalzato dalla vetta della top ten dei chip Intel, al comando della classifica fin dal 1992. Il fatturato del colosso sud-coreano è stato pari a 62,2 miliardi di dollari (14,6% del...

  • I dieci trend tecnologici 2018, secondo Gartner

    Nel corso del Gartner Symposium/ITxpo 2017 di Orlando, Gartner, la nota società di consulenza strategica, ricerca e analisi nel campo dell’Information Technology,  ha stilato una top 10 dei trend tecnologici che avranno un impatto notevole per la maggior...

  • Pc, tablet e cellulari: spedizioni ‘flat’ nel 2017

    Secondo Gartner, le spedizioni di PC, tablet, dispositivi ‘ultra mobile’ e telefoni cellulari dovrebbero rimanere piatte nel 2017. A livello mondiale, nel 2017  le spedizioni di questi dispositivi dovrebbero essere di 2,3 miliardi, lo stesso numero stimato...

  • Intel cambia strategia

    Per il Ceo Brian Krzanich, quello che Intel si appresta a vivere è un cambiamento epocale. Il numero uno dei chip ha infatti annunciato che la società interromperà la vendita di CPU per PC e server a...

  • IoT: 6,4 miliardi di dispositivi connessi il prossimo anno

    Secondo Gartner, il numero di dispositivi collegati a Internet dovrebbe superare 6,4 miliardi entro la fine del 2016. Questa cifra considerevole ha visto un incremento del 30% nel 2015, e si prevede continuerà a crescere fino a...

  • Semiconduttori in crescita grazie a startup e piccole aziende

    Gli analisti di Gartner suggeriscono che le aziende di semiconduttori dovrebbero diversificare le loro vendite focalizzandosi su un elevato numero di piccoli clienti che offrono nel complesso una crescita stabile e rapida invece di continuare a rivolgersi...

  • Il mercato dei dispositivi elettronici secondo Gartner

    Le consegne globali di  dispositivi mobili come PC, tablet, ultramobile (come l’Apple MacBook Air) e telefoni cellulari raggiungeranno i 2,5 miliardi di unità nel corso del 2015, facendo registrare una crescita del 2,8% rispetto all’anno precedente. Questo...

Scopri le novità scelte per te x