Il nuovo modulo GNSS compatto di u-blox per l’automotive

Pubblicato il 20 dicembre 2017

u-blox ha annunciato MAX-M8Q-01A, un modulo GNSS per applicazioni automotive in grado di funzionare in una gamma di temperature da -40°C a 105°C.

Questo modulo è particolarmente compatto (misura 9,7×10,1×2,5 mm) e può funzionare anche in ambienti difficili come per esempio nelle sedi delle antenne sul tetto delle autovetture.

Il modulo è in grado di funzionare con gli standard GPS/QZSS, Glonass, Galileo e BeiDou, usa una tensione di alimentazione da 2,7V a 3,6V e dispone di interfacce UART e DDC (compatibile I²C)

Realizzato in base alle specifiche del programma u-blox 0-ppm, che punta a ottenere un tasso di guasti pari a zero, MAX-M8Q-01A permette di ridurre i tempi di progettazione qualificazione, riducendo il time-to-market e i rischi connessi allo sviluppo di nuovi prodotti.



Contenuti correlati

  • LTE: una tecnologia a supporto dell’evoluzione di Internet of Things

    eSIM, moduli cellulari compatibili a livello di ingombri, pinout e software e piattaforme IoT/MVNO garantiscono la flessibilità richiesta per supportare la diffusione della tecnologia LTE Will Hart, GM of developer tools, Particle Patty Felts, product manager cellular,...

  • Elettronica: sempre più “intelligente” e pervasiva

    Il tradizionale ’”European Media Event” organizzato da Publitek che ha visti riuniti a Monaco di Baviera aziende di primo piano del settore dell’elettronica e della distribuzione è un ottimo punto di osservazione per valutare e discutere alcune...

  • Partnership tra u-blox e Digicom in ambito IoT

    u-blox ha recentemente  annunciato la sua partnership con Digicom, azienda specializzata in soluzioni innovative per l’ambito IoT. La partnership tra le due società è complementare:  Digicom offre soluzioni innovative per i mercati industriali che utilizzano NB-IoT, con...

  • u-blox: nuovo ricevitore GNSS con antenna integrata

    u-blox ha annunciato il ricevitore GNSS SAM-M8Q GNSS con antenna integrata. Questo modulo accelera il time to market per gli sviluppatori di applicazioni GNSS che hanno una esperienza limitata nella progettazione RF e delle antenne. Utilizzando la...

  • u-blox innova i sistemi di posizionamento per auto

    Tecnologie come i sistemi di posizionamento GPS (global positioning system) e GNSS (global navigation satellite system) funzionano a dovere quando ci si sposta in spazi aperti, senza particolari ostacoli, e quando i ricevitori si trovano in linea...

  • u-blox: Modulo 4G LTE e WCDMA con supporto multi-carrier

    u-blox ha annunciato il modulo 4G LTE Cat 4 con 3G WCDMA fall-back, che lavora su reti AT & T e Verizon.  Il modulo versatile TOBY-L201 offre soluzioni best-in-class con velocità di download fino a 150 Mbps...

  • u-blox inaugura il nuovo centro R&D

    u-blox ha inaugurato il suo nuovo centro di ricerca e sviluppo a Tampere in Finlandia. È il tredicesimo sito della società che si occupa di ricerca e sviluppo in tutto il mondo. La struttura, già operativa, si...

  • u-blox apre un nuovo ufficio in Cina

    Lo scorso mese, u-blox ha ufficialmente inaugurato un nuovo ufficio a Chongqing in Cina. Lo scopo di questo investimento è quello di migliorare l’operatività in ambito automotive e nelle applicazioni industriali, nell’area occidentale del mercato cinese. “L’apertura...

  • LTE, nuove opportunità di profitto per i provider di servizi M2M

    I miliardi di dollari investiti dai provider di servizi nell’infrastruttura LTE, uniti alla crescita dei tablet e della telefonia mobile 4G, stanno facendo emergere nuovi servizi fatturabili nel settore macchina-macchina (M2M). Questo articolo illustra 12 di queste...

  • u-blox: modulo di posizionamento GNSS con antenna integrata

    u-blox ha annunciato un modulo a basso profilo di posizionamento GNSS con antenna integrata per la ricezione attraverso l’intera banda L1 per applicazioni mobili. Il modulo offre un funzionamento GNSS simultaneo per GPS GLONASS, GPS/Beidou o GLONASS/Beidou...

Scopri le novità scelte per te x