Il mercato dei MEMS visto da iSuppli

Samsung è stato il principale acquirente di MEMS (Micro Electro Mechanical System) per device consumer nel 2010, seguito da Apple, secondo i dati i IHS iSuppli

Pubblicato il 27 aprile 2011

Gli acquisti di MEMS di Samsung Electronics sono passati da 137 M$ del 2009 ai 200 milioni del 2010, in base a una ricerca di iSuppli, rendendo l’azienda la principale acquirente di questo tipo di dispositivi, seguita da Apple con 195 M$. Apple, comunque, è l’azienda che ha avuto percentualmente la crescita maggiore, oltre il 116%, dal 2009, quando aveva speso 90 milioni di dollari.

I MEMS in questione sono quelli per i device consumer come smartphone e tablet. Tra le prima cinque aziende ci sono anche Nintendo, LG Electronics e Sony, rispettivamente con acquisti di MEMS per 125, 97 e 95 milioni di dollari nel 2010. Per quanto riguarda, invece, i produttori di MEMS e il tipo specifico di device MEMS, dalla ricerca emerge che Samsung ha acquistato filtri BAW (bulk acoustic wave) da Avago e TriQuint Semiconductor, ma anche accelerometri da STMicroelectronics (che ha fornito anche giroscopi), Bosch Sensortec e Kionix. A questi si aggiungono i microfoni MEMS prodotti da Knowles Electronics, e i DLP da Texas Instruments per la realizzazione di pico proiettori.

Apple, invece, ha acquistato prevalentemente nel 2010 giroscopi a 3 assi da STMicroelectronics, e accelerometri. A questi si aggiungono BAW da TriQuint e microfoni da Analog Devices, Knowles e AAC Inc.

Fonte: Ricerca IHS iSuppli, aprile 2011
 



Contenuti correlati

  • Analog Devices: regolatore boost µModule per sistemi ottici

    LTM4661 è un regolatore µModule step-up di Analog Devices che richiede pochissimi altri componenti per funzionare. Questo compatto regolatore (la soluzione occupa meno di 1cm² su PCB a singola faccia o 0,5cm² su doppia faccia) integra infatti...

  • Nuova scheda di Analog Devices per i power module SiC di Microsemi

    Analog Devices in collaborazione con Microsemi Corporation ha presentato una scheda di valutazione per moduli di potenza SiC half-bridge fino a 1200 V e 50 A a una frequenza di commutazione di 200 kHz. La scheda è...

  • Analog Devices: doppio controller DC/DC step-down sincrono da 150V

    LTC7810 è un nuovo controller step-down sincrono DC/DC di Analog Devices. Si tratta di un componente non isolato per alta tensione a due uscite che pilota stadi di potenza a MOSFET interamente a canale-N. L’intervallo delle tensioni...

  • Analog Devices: nuovo demodulatore I/Q da 300MHz a 9GHz

    Analog Devices ha presentato un nuovo demodulatore true zero-IF (ZIF) a larga banda e alta linearità, con una banda passante istantanea a 1dB I e Q di 1GHz. LTC5594 è un componente che può essere utilizzato per...

  • Lo spazio: un’opportunità commerciale

    Grazie alla disponibilità di nuove classi di prodotti è ora possibile rispondere in maniera adeguata alle esigenze delle applicazioni spaziali di natura commerciale Leggi l’articolo su Embedded di febbraio

  • Analog Devices: nuovo controller buck-boost a 4 switch sincrono

    Analog Devices ha presentato LTC3777, un controller DC/DC buck-boost sincrono a 4 switch ad alta efficienza (fino al 99%) a 150V. L’intervallo di tensioni di ingresso compreso tra 4,5V e 150V è progettato per funzionare con una...

  • Analog Devices: nuovo regolatore µModule da 20A

    Analog Devices ha annunciato LTM4646, un regolatore point of load, step-down, µModule con alimentazione di ingresso a 5V o 12V e uscita doppia (10A) o singola (20A). Il nuovo regolatore integra gli induttori, i MOSFET, un controllore...

  • In calo le vendite di smartphone (per la prima volta)

    Circa 408 milioni di smartphone sono stati venduti agli utenti finali nel quarto trimestre del 2017, in calo del 5,6% rispetto al quarto trimestre dell’anno precedente.  È quanto afferma Gartner, la nota società di ricerche di mercato....

  • Analog Devices: controller DC/DC ibrido step-down da 72V

    LTC7821 è un nuovo controller ibrido industriale sincrono step-down di Analog Devices. Questo componente combina un circuito a capacità commutate con un controller step-down sincrono, permettendo di ridurre le dimensioni del convertitore DC/DC fino al 50% rispetto...

  • Analog Devices: mixer attivo low power

    LTC5562 è un mixer attivo low power a doppio bilanciamento di Analog Devices caratterizzato dalla capacità di adattarsi a 50Ω su una gamma di frequenze da 30MHz a 7GHz. Questa versatilità è particolarmente interessante e permette di...

Scopri le novità scelte per te x