Automotive, il futuro è touch!

I touch screen in ambito automobilistico dovrebbero superare 50 milioni di unità nel 2017, con un incremento dell'11%

Pubblicato il 23 giugno 2017

È un dato di fatto: le nostre abitudini quotidiane sono strettamente legate all’uso dello smartphone o del tablet.  E per questo motivo, il touch screen è sempre più utilizzato nell’automotive.

I touch screen in ambito automobilistico dovrebbero superare 50 milioni di unità vendute e consegnate nel 2017, con un incremento dell’11%, dai 45 milioni di unità nel 2016, secondo quanto afferma  IHS Markit. Ancora più importante, le spedizioni di touch screen capacitivi si prevedono supereranno i modelli touch resistivi  nel 2017.

“La tecnologia capacitiva si usa comunemente negli smartphone e nei tablet” , ha dichiarato Shoko Oi, analista senior di IHS Markit. “Sebbene ci siano preoccupazioni per la sicurezza degli schermi touch durante la guida, i pannelli touch stanno diventando una caratteristica standard dei nuovi veicoli che entrano sul mercato”.

Gli schermi tattili delle vetture oggi mostrano contenuti provenienti da una varietà di sorgenti sia dall’interno sia dall’esterno dell’auto. Tuttavia, molte applicazioni più recenti richiedono ora pannelli touch che spostano il ruolo dei display all’interno dell’auto, non solo rivelando le informazioni ma diventando una vera e propria interfaccia uomo-macchina. Per questa ragione, insieme all’aumento del volume dei dati visualizzati, saranno sempre più richiesti display che incorporano forme più grandi, non necessariamente rettangolari o curve, ma soprattutto verticali, e risoluzioni più alte.

Secondo l’IHS Markit Automotive Touch Panel Report, nelle nuove vetture la tecnologia di proiezione capacitiva sta sostituendo la tecnologia resistiva nei display automobilistici, nonostante i costi più elevati. “Le ultime tendenze verso le auto connesse e la telematica stanno spingendo più produttori di automobili a prendere in considerazione l’adozione  touch screen che possano fornire un’esperienza utente simile a quella dei display touch di smartphone e tablet”,  conclude Shoko Oi.

Antonella Pellegrini



Contenuti correlati

  • L’intelligenza artificiale farà crescere il mercato degli smartphone

    L’Artificial Intelligence (AI) potrebbe essere la chiave alla crescita del settore degli smartphone. Google, Microsoft, Amazon e Apple hanno investito ingenti risorse in questa tecnologia per migliorare i loro prodotti e servizi, come ad esempio gli assistenti...

  • Pannelli TV LCD: previsioni per il 2017

    Ristrutturazione di fabbriche ormai vecchie, migrazione verso  pannelli TV LCD di dimensioni maggiori e cambiamenti nelle strategie di business sono alcuni dei fattori che hanno spinto i produttori di pannelli TV LCD  a fare previsioni al ribasso...

  • Atmel: controller touchscreen maXTouch U

    Atmel ha annunciato l’ampliamento della serie maXTouch U di controller touchscreen, che fornisce la perfetta combinazione di prestazioni, potenza e dimensioni. I sei nuovi dispositivi, sfruttando la sua tecnologia proprietaria picoPower, garantiscono bassissimi consumi energetici per una...

  • Elo: soluzione touch screen IntelliTouch Pro PCAP

    Elo Touch Solutions, l’inventore del touchscreen da oltre 40 anni, ha ampliato la sua famiglia tecnologica con il IntelliTouch Pro capacitivo (PCAP). IntelliTouch Pro comprende touchscreen, controller e software con capacità di supporto globale. Gli ingegneri di...

  • NPD, aumenti modesti nelle vendite di notebook touch screen

    Nel 2013 le vendite di notebook touch screen sono state modeste ma stanno recuperando. A sostenerlo è NPD DisplaySearch. Secondo l’analisi trimestrale di NPD, le vendite di pannelli touch nel 2013 hanno raggiunto quasi i 20 milioni di...

  • IHS, pannelli touch-screen in calo nel terzo trimestre 2013

    Secondo un nuovo rapporto IHS iSuppli intitolato “Touch Panel Shipment Database – Notebook PC – Q3 2013” il segmento dei pannelli di visualizzazione per PC portatili touch-screen ha subito un calo sequenziale nel corso del periodo. Le...

  • IHS, pannelli touch-screen al raddoppio entro il 2016

    Le consegne di pannelli touch-screen raddoppieranno nel periodo 2012-2016 raggiungendo quasi 3 miliardi di unità e, a cascata, una vasta gamma di prodotti, in particolare i notebook. Un totale di 2,8 miliardi di pannelli touch-screen sarà disponibile...

  • Vipa Italia: pannelli operatore Touch ecoPanel

    La gamma di pannelli operatore Touch ecoPanel 604LC e 607LC proposta da Vipa Italia unisce le potenzialità dell’ambiente di sviluppo Movicon HMI, con un’interfaccia semplificata e user-friendly.

  • Il mercato dei touch panel cresce del 30%

    Malgrado la crisi, le spedizioni complessive di touch panel sono cresciute di almeno il 30% nel 2009 e per il 2010 è previsto un analogo incremento secondo l’update per il quarto trimestre 2010 del report di DisplaySearch...

Scopri le novità scelte per te x