I sensori di Panasonic

Pubblicato il 26 settembre 2017

Le soluzioni di sensori NO SPACE di Panasonic sono già applicate in molti settori produttivi e permettono di risolvere problemi specifici. La necessità di discriminare con elevata precisione gli oggetti in alcune applicazioni è determinate come, per esempio, nel caso delle capsule medicinali che possono essere di dimensioni molto ridotte e con colori variabili, anche trasparenti.

I sensori ottici della serie EX-Z sono caratterizzati da un fascio molto sottile e preciso (1/10mm o migliore), oltre che da tempi di risposta particolarmente ridotti.

Se invece ci si trova in presenza di target particolarmente riflettenti (per esempio film metallizzati), serve una soluzione che garantisca stabilità. Per questo tipo di applicazioni i sensori HG-C possono risolvere minime differenze di spessore rispetto ad uno sfondo, con ripetibilità fino a 10µm. A queste caratteristiche si aggiungono le funzioni integrate come il comparatore a finestra che consente una rilevazione On/Off precisa e affidabile che definisce un intervallo di tolleranza e annulla le instabilità.



Contenuti correlati

  • Panasonic presenta i nuovi condensatori del le serie EZPQ ed EZPE

    Panasonic Automotive & Industrial Systems Europe ha ampliato la sua offerta di condensatori a pellicola di polipropilene metallizzato con due nuove serie, realizzate con le tecnologie sviluppate inizialmente per il segmento automotive, che uniscono un alto livello...

  • Un modulo Bluetooth Panasonic rende possibile una connettività wireless avanzata

    Il nuovo PAN1760A Panasonic Industry Europe è un modulo Bluetooth di nuova generazione con un SoC Bluetooth Low Energy dal consumo particolarmente basso (3,3 mA in modalità Tx e Rx). Questa caratteristica lo rende molto interessante per...

  • I nuovi condensatori di Panasonic con bassa ESR a tensioni fino a 100V

    Panasonic Automotive & Industrial Systems Europe ha recentemente annunciato una serie di otto nuovi condensatori in alluminio con elettrolita a stato solido in grado di operare con tensioni fino a un massimo di 100V CC. I nuovi...

  • European MEMS & Sensors Summit 2017

    Si è concluso il 22 settembre l’European MEMS & Sensors Summit 2017, evento organizzato da SEMI, che si è svolto a Grenoble (Francia ) insieme alla prima edizione dell’European Imaging & Sensors Summit di MSIG (MEMS &...

  • REPCOM: sensore VOC di Sensirion

    Repcom  ha annunciato un sensore di VOC (Volatile Organic Compounds)  di Sensirion, con tecnologia metal-oxide capace di mantenere le sue caratteristiche di sensibilità e accuratezza invariate nel tempo. I VOC sono inquinanti (composti chimici come per esempio eptani, limonene,...

  • Panasonic lancia una gamma di lavagne interattive per aziende e istituti scolastici

    Panasonic ha presentato due nuovi display touchscreen progettati per i settori corporate ed education. Questi display permettono di rispondere alle esigenze di interazione mediante lavagna digitale per l’apprendimento in collaborazione e le riunioni. I pannelli Direct-LED 4K...

  • Panasonic: nuova linea di condensatori ibridi ZE

    Panasonic Automotive & Industrial Systems Europe ha annunciato una nuova linea di condensatori ibridi caratterizzati da una limitata ESR (20 mΩ) e una resistenza di 2.000 ore a 145 °C. I condensatori Panasonic EEH-ZE (tipo V-ZE) uniscono...

  • Panasonic: in crescita nei dispositivi mobili rugged

    Panasonic ha consolidato la propria posizione nella produzione di dispositivi mobili rugged: è quanto riportano gli ultimi dati della società di analisi di mercato VDC Research. Con la gamma Toughbook, l’azienda conferma la propria posizione nel mercato europeo...

  • Nuovi sensori MOX compatti per il monitoraggio dell’aria interna

    Le storie abbastanza “inquietanti” apparse di recente sui media hanno destato l’attenzione dell’opinione pubblica sulla qualità dell’aria. Lo scandalo Volkswagen sui test per le emissioni ha scatenato un’indignazione senza precedenti in merito all’effetto delle emissioni di scarico...

  • Sensori, componenti sempre più pervasisi

    I sensori convertono grandezze fisiche, come ad esempio calore, luce, magnetismo, pressione, temperatura, accelerazione in segnali elettrici, che vengono elaborati da sistemi elettronici automatici per monitorare le variazioni di grandezze fisiche nel tempo. I sensori possono essere...

Scopri le novità scelte per te x