Home automation: un mercato da 130 miliardi di dollari nel 2025

Pubblicato il 11 ottobre 2017

Una cosa è certa: da qui al 2025 le case saranno smart e automatizzate. Un nuovo rapporto della società di ricerca di mercato Grand View Research, infatti, prevede che a livello globale il mercato della home automation raggiungerà i 130 miliardi di dollari entro il 2025, contro i 46,15 miliardi di dollari nel 2016.

A spingere questa crescita, si legge nel rapporto, sarà la domanda per apparecchi e dispositivi funzionanti da remoto e in tempo reale, e di sistemi intelligenti per la casa. Il tutto reso possibile da un più facile accesso alla connettività Internet.

Secondo la relazione, si prevede che la crescita dell’automazione in materia di sicurezza, illuminazione, intrattenimento, HVAC, gestione energetica e applicazioni intelligenti in cucina  “rivoluzioneranno il mercato entro il 2025”.

Sia l’accessibilità a Internet sia la crescente diffusione dell’ Internet of Things incoraggiano già ora gli utenti ad adottare una tecnologia intelligente per la casa. In primis, grazie alle tecnologie wireless – quali ZigBee, Z-Wave, EnOcean, C-Bus, Wi-Fi, Bluetooth, KNX e Thread – che hanno contribuito a semplificare e abbassare i costi di installazione di sistemi automatizzati.

Il report suddivide il mercato tra componenti hardware, software e servizi, con l’hardware sarà in testa nei ritmi di crescita.  Tuttavia, il segmento dei servizi dovrebbe registrate incrementi significativi, grazie a un progressiva adozione della domotica, che diventerà parte essenziale del prodotto stesso.

ap



Contenuti correlati

  • Il mercato degli Fpga crescerà a un tasso del 9,1% entro il 2020

    Secondo il rapporto pubblicato da Grand View Research, il mercato globale degli Fpga  è destinato a crescere a un tasso Cagr del 9,1% fino al 2020, in particolare grazie alla crescente richiesta di  dispositivi intelligenti quali phablet e...

  • Componenti RF: un mercato da 17,54 miliardi di dollari nel 2022

    Sono numerosi i fattori che contribuiranno a far crescere il mercato dei componenti a radiofrequenza, che secondo le stime degli analisti di Grand View Research, a livello globale arriverà a 17,54 miliardi di dollari entro il 2022....

  • Mouser e Imahara per l’automazione domestica e industriale

    Mouser  collabora con il celebre Grant Imahara e un gruppo di specialisti ‘illuminati’ nell’ambito della home automation e dell’automazione di fabbrica, tra cui Insteon, AiroCorp, TE Connectivity, e Factory Automation Systems, per dare vita alla linea Home...

Scopri le novità scelte per te x