GHS-Renesas: soluzioni automotive integrate

Pubblicato il 1 marzo 2017

Green Hills Software ha annunciato di aver esteso la sua collaborazione con Renesas Electronics per soluzioni automotive integrate basate sui più recenti SoC R-Car.

Si tratta di di soluzioni integrate ad elevata sicurezza per applicazioni automobilistiche che utilizzano il sistema operativo in tempo reale (RTOS) INTEGRITY e il sistema di virtualizzazione INTEGRITY Multivisor di Green Hills Software.

Sono stati realizzati dalle due aziende alcuni esempi di soluzioni basate sui chip SoC Renesas R-Car H3 e R-Car D1, oltre che sul nuovo chip R-Car M3, per realizzare sistemi di assistenza avanzata alla guida ADAS (Advanced Driver Assist System), cruscotti digitali riconfigurabili, progetti eCockpit multidominio integrati e sistemi di comunicazione V2X per auto connesse.

Gli sviluppatori di software possono ridurre i tempi di sviluppo grazie al supporto di Green Hills con gli starter kit per i processori R-Car e le schede di sviluppo Salvator-X per i SoC R-Car H3 e R-Car M3. INTEGRITY e INTEGRITY Multivisor sono integrati così come i tool di sviluppo di Green Hills Software.



Contenuti correlati

  • Sviluppi e tendenze nell’elettronica per auto

    Per realizzare un progetto sicuro occorre considerare molte più sfaccettature rispetto alla semplice scrittura di un codice che gira sulla scheda: le modalità secondo cui il codice è prodotto, nonché la firma e l’autenticazione del codice stesso,...

  • Mosfet SiC per l’elettronica automotive

    La qualità dei transistor a bordo auto oggi può generare valore tanto quanto i cavalli motore e nelle applicazioni automotive dove serve maggior potenza sono i Mosfet in carburo di silicio ad affermarsi come soluzione con il...

  • Nexperia: MOSFET di potenza automotive in package compatto

    Nexperia ha annunciato la disponibilità dei suoi MOSFET di potenza per applicazioni automotive che utilizzano il nuovo package LFPAK33. Questo package ha delle dimensioni dell’80% inferiori a quelle dei dispositivi standard e particolari soluzioni dal punto di...

  • Green Hills: INTEGRITY RTOS supporta i SoM di Scalys

    Green Hills Software e Scalys hanno annunciato il supporto per il sistema operativo real-time (RTOS) INTEGRITY di Green Hills sulla gamma di System-on-Module (SOM) di Scalys. Scalys, con sede nei Paesi Bassi, offre soluzioni standard e semi-custom,...

  • Rohm e Lapis Semiconductor: nuovi chipset per display automotive

    Rohm e Lapis Semiconductor hanno annunciato la disponibilità di chipset progettati per pilotare i pannelli LCD per il settore automotive per applicazioni come, per esempio, cruscotti e monitor ad alta risoluzione per navigatori. I nuovi chipset Rohm...

  • KEMET: condensatori ceramici di protezione ESD di classe automotive

    KEMET ha introdotto dei nuovi condensatori ceramici di protezione ESD di classe automotive con valori nominali di tensione fino a 200 Volt. L’alloggiamento è di tipo 0603 EIA (con dimensioni 1618) e si può scegliere fra i...

  • Condensatori al tantalio per applicazioni automotive

    Ormai da più di due decenni, i produttori di autoveicoli stanno incorporando un numero sempre maggiore di sistemi elettronici per ridurre le emissioni, migliorare la sicurezza e introdurre nuove funzionalità in grado di catturare l’attenzione dei clienti....

  • KEMET: nuovi condensatori ceramici C0G ad alta tensione

    KEMET ha annunciato l’introduzione di nuove versioni della propria famiglia di condensatori ceramici C0G ad alta tensione per applicazioni commerciali e automotive. KEMET offre i formati 2824, 3040, 3640 e 4540 e una capacità fino a 150nF...

  • Powerbox: caricabatteria intelligente per applicazioni automotive ed industriali

    Powerbox ha introdotto lo Smart DC/DC ENA200-Charger all’interno della sua linea Automotive. Questo caricabatterie è stato progettato per soddisfare le esigenze del mercato per soluzioni di ricarica intelligenti e flessibili nelle applicazioni automotive e industriali. ENA200-Charger integra...

  • Intersil: controllore DC/DC bidirezionale a 6 fasi per sistemi automotive a 12-48V

    Intersil ha annunciato la disponibilità del primo controllore PWM bidirezionale a 6 fasi progettato per eseguire conversioni di potenza in modalità “buck” e “boost” tra i bus a 12 e 48V utilizzati in ambiente automotive. Un singolo...

Scopri le novità scelte per te x