Eurotech introduce due Gateway IoT multi-service per Automotive

Pubblicato il 21 dicembre 2017

Eurotech espande la sua gamma di Gateway IoT Multi-service con il lancio del DynaGATE 10-12 e l’annuncio del DynaGATE 10-06. Entrambi i sistemi sono pre-certificati per operatori di telefonia mobile, con connettività cellulare integrata LTE Cat 1, GPS, Wi-Fi, BLE, certificazioni E-Mark e SAE/J1455 e una temperatura operativa da -40 a +85°C.

Il DynaGATE 10-12 è un gateway a basso consumo basato sulla famiglia di processori TI AM335X Cortex-A8 (Sitara), con 1GB di memoria RAM e 4GB eMCC. Presenta un alimentatore 6-36VDC con protezione contro sovratensioni e segnale chiave di accensione, 2 porte seriali RS-232/RS-485 protette, 2 interfacce CAN bus, 1 porta USB con protezione contro rumore e sovratensione e 4 interfacce I/O digitali isolate. Il DynaGATE 10-12 è adatto per applicazioni a bordo di veicoli, con uno chassis in metallo, connettori ad alta resistenza e morsettiere a vite.

Tra le opzioni di connettività del DynaGATE 10-12 troviamo un modem LTE Cat 1 interno con supporto dual Micro-SIM, Wi-Fi, Bluetooth Low Energy, 2 porte Fast Ethernet e un GPS interno (funzione di Dead Reckoning opzionale) per una precisa geolocalizzazione.

Il DynaGATE 10-06 è un robusto gateway IoT con classe di protezione IP67 per applicazioni in ambito Automotive. Include una batteria interna che garantisce una continuità operativa di qualche minuto in caso di mancanza di corrente. Basato su processore NXP i.MX 6Ultralite Cortex-A7, con 512 MB di memoria RAM e 4GB eMCC, il DynaGATE 10-06 presenta un alimentatore 6-36VDC protetto e rilevamento di accensione del veicolo, 3 porte seriali RS-232/RS-485 protette, 2 interfacce CAN bus, 1 porta USB con protezione contro disturbi e picchi di tensioni e 2 interfacce I/O digitali protette. Tutte queste interfacce sono disponibili attraverso un robusto connettore AMPSEAL.

Le opzioni di connettività del DynaGATE 10-06 vanno da un modem LTE Cat 1 interno con supporto dual Micro-SIM, Wi-Fi e Bluetooth Low Energy fino a un GPS dedicato con funzione Dead Reckoning opzionale e 2 porte Fast Ethernet su un robusto connettore M12.

“Con il DynaGATE 10-12 e il DynaGATE 10-06 Eurotech consolida il suo portafoglio di prodotti per Automotive introducendo due Gateway IoT Multi-service che assicurano prestazioni affidabili anche nelle più difficili condizioni” ha dichiarato Marco Cipolat, CBDO di Eurotech. “Questi due sistemi accelerano l’implementazione di applicazioni tradizionali come il tracciamento degli asset e il trasporto pubblico permettendo allo stesso tempo la nascita di nuovi scenari IoT sul campo”.

Inoltre, le opzioni di connettività del DynaGATE 10-12 e del DynaGATE 10-06 possono essere ampliate con la famiglia di ReliaCELL 10-20, che include una serie di robusti moduli 2G/3G/LTE certificati per i principali carrier globali. Il DynaGATE 10-12 prevede anche l’espansione tramite ReliaLORA 10-12, il modulo per la creazione di LPWAN basate su LoRa, e tramite ReliaIO 10-12, un modulo DAQ per espandere le interfacce I/O analogiche e digitali.

Il DynaGATE 10-12 e il DynaGATE 10-06 supportano la Virtual Machine Oracle Java SE Embedded ed Everyware Software Framework (ESF), l’edizione commerciale ed enterprise-ready di Eclipse Kura, la piattaforma Java/OSGi open source di edge computing per lo sviluppo di applicazioni IoT. Distribuito e supportato da Eurotech, ESF aggiunge sicurezza avanzata, diagnostica, provisioning, accesso remoto e piena integrazione con Everyware Cloud (EC), la piattaforma di integrazione IoT di Eurotech (disponibile separatamente).



Contenuti correlati

  • Sistemi “mild hybrid” a 48V per le auto del futuro

    Normative su emissioni e consumi sempre più stringenti impongono ai big player del comparto automotive di correre ai ripari: Il dispositivo ISL78226 è un controllore PWM sincrono bidirezionale a 6 fasi per sistemi a 12V/48V espressamente ideato...

  • L’automotive traina la crescita dei microcontrollori

    Il mercato dei microcontrollori si sta ampliando anche grazie alle applicazioni nel settore automotive Leggi l’articolo su EONews di dicembre 2017

  • Connettività in ambito automotive

    Le applicazioni IIoT diventano indispensabili non solo per migliorare la sicurezza a bordo degli autoveicoli e abbattere il traffico nelle metropoli ma anche per concepire nuovi servizi gestibili con le piattaforme cloud Leggi l’articolo su Elettronica Oggi...

  • Eurotech: un server in un modulo COM Express Type 7

    Eurotech ha annunciato un nuovo modulo COM Express Type 7 fanless per applicazioni rugged e HPEC (High Performance Embedded Computing) con prestazioni di calcolo e la capacità in termini di RAM paragonabili a quelle di un server....

  • Elettronica: sempre più “intelligente” e pervasiva

    Il tradizionale ’”European Media Event” organizzato da Publitek che ha visti riuniti a Monaco di Baviera aziende di primo piano del settore dell’elettronica e della distribuzione è un ottimo punto di osservazione per valutare e discutere alcune...

  • Le batterie automotive preferiscono gli ioni di litio

    Gli ioni di litio sono la tecnologia dominante nelle batterie automotive e si cerca oggi di migliorarne gli elettrodi per elevare quanto più possibile la densità di energia immagazzinabile e la potenza specifica generabile Lucio Pellizzari Leggi...

  • Reti neurali per applicazioni di visione artificiale

    Sono oramai numerose le applicazioni, in ambito industriale, automotive e commerciali che stanno iniziando a sfruttare le potenzialità offerte dalle tecniche di deep learning che utilizzano reti neurali; tra le più interessanti vi sono quelle di riconoscimento...

  • Eurotech a Expo Ferroviaria 2017

    Eurotech partecipa a Expo Ferroviaria 2017 (Milano, 3-5 ottobre 2017, Pad.2/stand 556), presentando le proprie soluzioni certificate EN 50155, appositamente progettate per applicazioni ferroviarie e per operare nelle condizioni più difficili. L’integrazione di Everyware IoT nell’hardware permette...

  • Elettronica e automotive: opportunità e sfide

    L’automotive resta il maggiore settore di applicazione delle tecnologie più innovative, che portano a un cambiamento radicale tutti le componenti del mezzo, da quelle più strutturali a quelle di connessione con l’esterno del veicolo Francesca Prandi Leggi...

  • Cadence: IP automotive per la 16FFC di TSMC

    Cadence Design Systems ha annunciato che la collaborazione con TSMC ha permesso lo sviluppo di un portafoglio IP per lo sviluppo di progetti automotive basati sulla tecnologia di processo TSMC 16nm FinFET Compact (16FFC). Questo ampio portafoglio...

Scopri le novità scelte per te x