Embedded World 2017: il debutto di Axiom Board

Pubblicato il 8 marzo 2017

Axiom Board, una scheda per il calcolo ad elevate prestazioni, piccola e ad alto risparmio energetico sarà presentata a Embedded World 2017.

Dal progetto europeo di ricerca Axiom, coordinato dall’Università di Siena, nasce Axiom Board, il primo prototipo di una scheda per il calcolo ad elevate prestazioni ed efficienza energetica ideale per applicazioni quali smart-home e smart-videosurveillance. La scheda è prodotta dal partner del progetto Seco, azienda di Arezzo impegnata nella produzione di Sistemi Embedded e già finalista per il design della AXIOM-board anche all’Innovation Radar Prize, premio ideato dalla Commissione Europea per promuovere le innovazioni più rilevanti in Europa.

Axiom è costituito da tre partner accademici (Università di Siena, Barcelona Computing Center, FORTH) e quattro aziende (Evidence, Herta Security, SECO, Vimar) ed è stato finanziato per quasi 4 milioni di euro dalla Commissione Europea nel programma “Horizon 2020”. L’Università di Siena, darà ulteriore visibilità ai temi del progetto Axiom nell’ambito del prestigioso convegno scientifico internazionale “Computing Frontiers”, presieduto dal professor Roberto Giorgi.

“Axiom board è un computer pensato per applicazioni Cyber-Physical”,  spiega il coordinatore del progetto internazionale, Roberto Giorgi, docente dell’Ateneo di Siena. “Ha bassi consumi, 4 processori a 64-bit, 2 processori per applicazioni real-time, hardware riconfigurabile, memoria DDR4 fino a 32GiB, connessioni fra board tramite 4 connettori a 12.5Gbit/s che permettono di costruire sistemi costituiti da più schede dello stesso tipo e inoltre ha un connettore Arduino. Stiamo ora lavorando sull’ottimizzazione di tale piattaforma hardware e sul rilascio di tutto il software per sfruttarne al meglio le potenzialità”.

Axiom board rappresenta un’innovativa unione di tre mondi, Arduino, ARM e FPGA.

La parte Arduino garantisce, attraverso la compatibilità con shield e accessori Arduino, un approccio più semplice alla programmazione del mondo fisico, nonché compatibilità con quanto è già presente sul mercato. ARM e FPGA lavorano assieme per assicurare una significativa accelerazione hardware e notevole ottimizzazione delle prestazioni, anche e soprattutto grazie al modello di programmazione OmpSs, ideato dal “Barcelona Supercomputing Center” e ulteriormente sviluppato secondo gli obiettivi del progetto. Non meno importante infine l’AXIOM Link, un connettore che promette di facilitare la costruzione di cluster di computer a bassa latenza e, nelle intenzioni del progetto, con ottimi benefici economici. Le applicazioni di Smart-Home sono dimostrate dal partner italiano VIMAR e le applicazioni di Videosorveglianza dal partner spagnolo Herta.



Contenuti correlati

  • Embedded World 2017: l’innovazione secondo Digi-Key

    A Embedded World 2017 Digi-Key Electronics sarà presente allo stand A4-631 per parlare di come l’ampia offerta di prodotti a catalogo possa dare una spinta propulsiva all’innovazione e migliorare i tempi di commercializzazione dei progetti. Ai visitatori...

  • Embedded World 2017: Xilinx presenta i system vision intelligenti

    Xilinx presenterà i system vision intelligenti, reattivi e riconfigurabili a Embedded World 2017 a Norimberga. Le conferenze e le demo illustreranno come i tool, le librerie e le metodologie di Xilinx forniscano le funzioni di apprendimento automatico,...

  • Embedded World 2017: Arrow porta lo slogan ‘Think. Create. Produce’

    A Embedded World, con lo slogan ‘Think. Create. Produce’,  Arrow Electronics presenterà una serie di prodotti e servizi per assistere i membri della comunità dei produttori a trasformare le proprie idee innovative in prodotti finiti. Sia le società...

  • Embedded World 2017

    Tutte le novità degli espositori di Embedded World 2017, la manifestazione fieristica in calendario a Norimberga dal 14 al 16 marzo 2017

  • Embedded World 2017: Tech Talks, i seminari tecnici di Future

    Future Electronics ha annunciato una serie di seminari, dal titolo “Tech Talks”, che saranno tenuti da esperti di alcune delle più importanti aziende di semiconduttori presso lo stand di Future Electronics durante questa edizione di Embedded World...

  • Embedded World 2017: oltre 60 tra demo e soluzioni per l’IoT da Avnet Silica

    Avnet Silica ha annunciato che utilizzerà il palcoscenico di Embedded World 2017 di Norimberga per lanciare e dare dimostrazione di una vasta gamma di soluzioni innovative. In uno spazio di 250 metri quadrati, sono state previste delle...

  • Embedded World 2017: le novità di Farnell element14

    Farnell element14 rafforzerà le proprie credenziali di distributore di strumenti di sviluppo alla fiera Embedded World  presso la Hall 3, stand 221, concentrandosi sulla collaborazione in ambito didattico e con costruttori, imprese emergenti e produttori di semiconduttori leader...

  • Embedded World 2017: le soluzioni VIA nel settore dei trasporti

    VIA Technologies presenterà le sue soluzioni più recenti in ambito ‘Smart Transportation’ nel corso dell’edizione 2017 della manifestazione Embedded World (Hall 2, Stand #2-551). “La diffusione dell’IoT offre agli operatori del trasporto commerciale nuove opportunità per sviluppare applicazioni e...

Scopri le novità scelte per te x