Digimax: le soluzioni IoT wireless di Advantech per le città intelligenti del futuro

Pubblicato il 10 febbraio 2017

All’interno del concetto di Internet of Things si prospettano le “città intelligenti” in cui gli oggetti che ne fanno parte, in connessione tra loro, si comportano come sensori, in grado di produrre informazioni su di sé o sull’ambiente circostante. In questo scenario sono gli oggetti stessi che fanno parte delle città a essere in diretta relazione tra loro, producendo le informazioni necessarie per poter gestire in tempo reale le problematiche, eventuali malfunzionamenti o danneggiamenti.
Per implementare questi concetti occorrono quindi dei dispositivi intelligenti, in grado di supportare questa nuova tecnologia, come per esempio i moduli I/O Wireless WISE di Advantech, distribuiti da Digimax, progettati per raccogliere le informazioni dall’ambiente circostante.
Le funzioni sono quelle di sensore e rilevatore di temperatura, del livello di umidità, di pressione, rilevamento delle vibrazioni, illuminazione,il livello di corrente e altre. Queste informazioni sono trasmesse a un PC Gateway IoT in grado di elaborarle e gestirle correttamente.
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche della serie WISE-4012, si tratta di moduli Wireless a 6 canali per applicazioni IoT dotati di connessione WLAN IEEE 802.11b/g/n a 2.4 GHz, due canali da 0~10V in ingresso, due canali DI e due canali Relay in uscita. I moduli includono inoltre un cavo Micro USB. Per il software viene supportato WebAccess, così come l’HTML5 per la configurazione web senza limitazioni di piattaforma. I moduli supportano il protocollo Modbus/TCP e l’architettura RESTful web service, ma anche wireless client e server mode che possono accedere direttamente senza AP o router.



Contenuti correlati

  • Collaborazione tra Analog Devices e Siemens sull’IoT

    Analog Devices e Siemens collaborano per lo sviluppo di sistemi ‘dai sensori al cloud’,  per MindSphere, il sistema operativo aperto per l’Internet delle Cose basato su cloud di Siemens. MindSphere consente alle industrie di migliorare l’efficienza dei...

  • Maxim: un ‘DNA’ rende inattaccabili i dispositivi IoT

    NeI mondo i cyberattacchi figurano sempre più tra le notizie di cronaca sui vari media e, anche in termini economici, il dilagare delle minacce informatiche sta causando danni sempre maggiori: la società di ricerche Cybersecurity Ventures stima...

  • Sviluppare nuove soluzioni IoT con il modulo VIA SOM-9X20

    VIA Technologies ha presentato il modulo VIA SOM-9X20 basato sul processore Qualcomm Snapdragon 820. Questa piattaforma è in grado di accelerare lo sviluppo di soluzioni IoT e di applicazioni industriali come sistemi HMI e digital signage, soluzioni...

  • LTE: una tecnologia a supporto dell’evoluzione di Internet of Things

    eSIM, moduli cellulari compatibili a livello di ingombri, pinout e software e piattaforme IoT/MVNO garantiscono la flessibilità richiesta per supportare la diffusione della tecnologia LTE Will Hart, GM of developer tools, Particle Patty Felts, product manager cellular,...

  • Il cloud ha un ruolo sempre più importante nelle applicazioni IoT

    Le piattaforme e i servizi cloud sono elementi ormai indispensabili per sfruttare al massimo le potenzialità offerte dai dispositivi Internet of Things Mark Patrick, Mouser Electronics Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di ottobre

  • MERCATI – Avanti tutta con l’Industrial Internet of Things

    Le applicazioni industriali dell’Internet of Things stanno crescendo e cavalcando l’onda della trasformazione digitale, sotto la spinta di Industry 4.0 Antonella Pellegrini Leggi l’articolo su EONews di ottobre

  • Gli elettrodomestici nell’era dell’IoT

    Grazie a MCU a basso consumo e radio Bluetooth Smart gli elettrodomestici sono ormai pronti a connettersi a “Billions of Things” Jason Tollefson, sr. product marketing manager, Microchip Technology Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di ottobre

  • Implementazione delle funzionalità di sicurezza negli apparecchi medicali connessi a IoT

    Questo articolo esamina le principali procedure relative alla sicurezza che gli sviluppatori dovrebbero adottare nel corso del processo di progettazione al fine di irrobustire il dispositivo, proteggerne le comunicazioni, e impedirne l’accesso da parte di malintenzionati Warren...

  • Digimax guarda alle Smart City

    Le cosiddette “Smart City” si compongono di dispositivi cosiddetti “intelligenti” in grado di comunicare tra loro e trasmettere dati anche a distanza, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di privati e aziende, puntando a una...

  • European MEMS & Sensors Summit 2017

    Si è concluso il 22 settembre l’European MEMS & Sensors Summit 2017, evento organizzato da SEMI, che si è svolto a Grenoble (Francia ) insieme alla prima edizione dell’European Imaging & Sensors Summit di MSIG (MEMS &...

Scopri le novità scelte per te x