Digimax: le soluzioni IoT wireless di Advantech per le città intelligenti del futuro

Pubblicato il 10 febbraio 2017

All’interno del concetto di Internet of Things si prospettano le “città intelligenti” in cui gli oggetti che ne fanno parte, in connessione tra loro, si comportano come sensori, in grado di produrre informazioni su di sé o sull’ambiente circostante. In questo scenario sono gli oggetti stessi che fanno parte delle città a essere in diretta relazione tra loro, producendo le informazioni necessarie per poter gestire in tempo reale le problematiche, eventuali malfunzionamenti o danneggiamenti.
Per implementare questi concetti occorrono quindi dei dispositivi intelligenti, in grado di supportare questa nuova tecnologia, come per esempio i moduli I/O Wireless WISE di Advantech, distribuiti da Digimax, progettati per raccogliere le informazioni dall’ambiente circostante.
Le funzioni sono quelle di sensore e rilevatore di temperatura, del livello di umidità, di pressione, rilevamento delle vibrazioni, illuminazione,il livello di corrente e altre. Queste informazioni sono trasmesse a un PC Gateway IoT in grado di elaborarle e gestirle correttamente.
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche della serie WISE-4012, si tratta di moduli Wireless a 6 canali per applicazioni IoT dotati di connessione WLAN IEEE 802.11b/g/n a 2.4 GHz, due canali da 0~10V in ingresso, due canali DI e due canali Relay in uscita. I moduli includono inoltre un cavo Micro USB. Per il software viene supportato WebAccess, così come l’HTML5 per la configurazione web senza limitazioni di piattaforma. I moduli supportano il protocollo Modbus/TCP e l’architettura RESTful web service, ma anche wireless client e server mode che possono accedere direttamente senza AP o router.



Contenuti correlati

  • Hardware e software open source in aiuto ai progetti IoT

    Perché oggi il paradigma di sviluppo open source, nella sua accezione più ampia, comprendente hardware e software, può essere la risposta alle esigenze delle aziende che vogliono ridurre tempi e costi del ciclo di design, per non...

  • IAR Systems e Ayla Networks: partnership per lo sviluppo di prodotti IoT

    IAR Systems ha annunciato una partnership con Ayla Networks, fornitore di una piattaforma IoT, per lo sviluppo e la gestione di prodotti connessi. Il fornitore di strumenti e servizi software per lo sviluppo integrato offre strumenti come...

  • Oscilloscopi da taschino per IoT

    Cresce l’offerta di strumenti con funzionalità da laboratorio proposti in formati tascabili e costi contenuti, caratteristiche tipiche dei progetti orientati a Internet-of-Things Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di aprile

  • Eurotech: nuova partnership con VMware

    Eurotech annuncia di aver unito le proprie competenze con VMware per poter offrire la tecnologia di VMware a bordo dei propri sistemi IoT permettendo così una migliore assegnazione delle risorse di calcolo per un ambiente più efficiente...

  • Anritsu: partnership con KDDI in ambito IoT

    Anritsu Corporation ha dato il via a una partnership con KDDI per quanto concerne i test riguardanti la connettività e il consumo energetico, secondo gli standard Low Power Wide Area (LPWA) in ambito IoT. Gli standard LTE...

  • ‘Reach Further’, la nuova campagna di branding di Avnet

    Con l’obiettivo di aiutare i clienti a navigare in un panorama tecnologico in continua evoluzione, Avnet ha presentato ‘Reach Further’, la sua nuova campagna di branding globale. Reach Further riflette la trasformazione aziendale di Avnet così come...

  • ‘Intelligence of Things’: una serie di seminari organizzati da Future

    Future Electronics ha reso noti i dettagli della serie di seminari tecnici nel corso dei quali saranno presentate le più recenti novità nel campo dei sensori e delle tecnologie di sicurezza per i dispositivi IoT (Internet of...

  • Citizen e Dalcnet a Euroluce 2017

    Tante le novità che saranno esposte da Dalcnet e Citizen a Euroluce 2017, in calendario a Milano dal  4 al 9 aprile, presso il quartiere fieristico di Rho (stand M31 N39).  Saranno molte le soluzioni che prevedono...

  • Protocolli IoT wireless: vinca il migliore

    Una panoramica dei numerosi contendenti che puntano al diventare il protocollo wireless di riferimento per le applicazioni Internet of Things, un mercato che nei prossimi anni sarà caratterizzato da tassi di crescita di tipo esponenziale Leggi l’articolo...

  • Internet of Things contro privacy e security

    Gli ultimi cyber-attacchi alla IoT, come la botnet Mirai, parlano chiaro: i rischi di violazione dei device, e i problemi di riservatezza dei dati degli utenti, richiedono la costruzione di difese più solide, sin dalle fasi inziali...

Scopri le novità scelte per te x