Complessità dei sistemi embedded

Pubblicato il 3 novembre 2014

Complessità dei sistemi embedded, peso crescente della componente software e costante pressione del time-to-market sugli sviluppatori, minano sempre più una buona attività di progettazione.

1-Rappresentazione-Modello-ISO-IEC-9126La prima parte di questa mini-guida fornisce un’immagine dell’attuale scenario, fornendo poi alcune indicazioni utili a conservare la qualità del codice.

La seconda parte si concentra sull’uso del linguaggio di programmazione C++. In particolare,  analizza le principali tipologie di standard di codifica, fornendo alcuni consigli e principi base per evitare gli errori classici, e andare verso la produzione di codice il più possibile limpido, comprensibile, corretto, portabile e manutenibile.

Il white paper è scaricabile in pdf e/o consultabile su embedded 52-maggio (la prima parte) ed embedded 54-novembre (la seconda parte)

Allegato PDFScarica l'allegato

Anteprima Allegato PDF



Contenuti correlati

  • DISTRIBUZIONE – La distribuzione crede nell’embedded

    In un segmento che combina hardware e software è possibile creare soluzioni ad alto valore aggiunto Leggi l’articolo su EONews di giugno

  • Un’intelligenza esecutiva per la sicurezza del software

    In questo articolo sono evidenziati i vantaggi derivanti dall’analisi dinamica per il rilevamento di potenziali vulnerabilità nei moderni ambienti embedded Leggi l’articolo su Embedded di maggio

  • PC/104: uno standard in continua evoluzione

    Uno degli standard più longevi per l’elettronica embedded è certamente quello PC/104. Questo fattore di forma, infatti, è presente da almeno tre decenni, si è evoluto in diverse varianti, ed è ancora utilizzato e apprezzato per molte...

  • Tecnologie di debug

    Per fare debug occorrono tool in grado di scoprire i malfunzionamenti creati dagli errori di progettazione ma è bene ricordarsi quegli accorgimenti dettati dalle tecniche più elementari Leggi lo Speciale su embedded di maggio

  • L’oscilloscopio dei primati è firmato Tektronix

    Tecnologia FlexChannel che rende disponibili 4, 6 oppure 8 canali analogici, display tattile capacitivo ad alta definizione, interfaccia utente avanzata e sistema operativo Windows opzionale: questi gli “industry first” sottolineati da Christopher Witt, vice president e general...

  • Display industriali

    I display industriali beneficiano dei progressi tecnologici e dell’elevato ritmo di sviluppo dei sistemi di visualizzazione indirizzati al mercato consumer (smartphone, TV, monitor PC e così via). Le tecnologie di visualizzazione impiegate nel mercato consumer normalmente anticipano...

  • Elettronica medicale: un mercato “in salute”

    L’invecchiamento della popolazione e la maggiore incidenza di patologie croniche, non disgiunta dalla massiccia adozione di dispositivi indossabili, wireless e sempre connessi, sono alcuni tra i principali driver di questo settore Leggi il Focus On su Embedded...

  • RS Components accordo con Digilent per lo sviluppo embedded

    RS Components  ha annunciato stipulato un accordo di distribuzione globale con Digilent, protagonista mondiale nel settore delle soluzioni tecnologiche per l’università e la ricerca. L’accordo garantisce l’accesso a una vasta gamma di schede di sviluppo per FPGA...

  • Da Avnet Embedded le soluzioni di virtualizzazione firmate VMware

    Avnet Embedded annuncia la disponibilità di soluzioni avanzate di virtualizzazione grazie all’accordo di distribuzione recentemente siglato con VMware. Grazie a questa partnership, i clienti di Avnet Embedded Emea che operano in mercati diversi come il controllo industriale, l’automazione, attrezzature...

  • SEGGER: RTOS per sistemi embedded

    SEGGER ha presentato la sua nuova soluzione sicura per sistemi embedded. Si tratta di una variante dell’RTOS embOS-MPU ottimizzata per utilizzare una ridotta quantità di memoria e i sistemi di protezione e di gestione della memoria del...

Scopri le novità scelte per te x