Case Study – Eurotech supports advanced Italian Urban Transport Concept

Pubblicato il 22 dicembre 2014

The electric powered VIP Multipurpose Vehicle being developed in Italy is set to make a positive environmental impact on city transport networks. A range of Eurotech products have been utilised in 2011 in the vehicle control unit (VCU) and multimedia control unit (MCU) of prototypes, part of the innovative technology enhancing the performance and safety of this advanced vehicle.

Allegato PDFScarica l'allegato

Anteprima Allegato PDF



Contenuti correlati

  • Hardware e software open source in aiuto ai progetti IoT

    Perché oggi il paradigma di sviluppo open source, nella sua accezione più ampia, comprendente hardware e software, può essere la risposta alle esigenze delle aziende che vogliono ridurre tempi e costi del ciclo di design, per non...

  • Microchip: system-in-package per progetti connessi via wireless

    Microchip ha annunciato il System in Package (SiP) SAM R30, un componente RF single-chip che integra un microcontroller a consumo ultra basso e una sezione radio 802.15.4 sub-GHz in un compatto package QFN. Il SiP è stato...

  • Eurotech: nuova partnership con VMware

    Eurotech annuncia di aver unito le proprie competenze con VMware per poter offrire la tecnologia di VMware a bordo dei propri sistemi IoT permettendo così una migliore assegnazione delle risorse di calcolo per un ambiente più efficiente...

  • Microcontrollori a 32 bit per applicazioni a basso consumo

    Nonostante continui imperterrito il successo dei microcontrollori a 8 bit, sembra arrivato anche per i 32 bit un buon momento di mercato. In effetti, il basso costo e i bassi consumi delle architetture a 8 bit le...

  • Eurotech: presentato un modulo COM Express per processori Intel Xeon D

    Eurotech ha ampliato la gamma di prodotti embedded ad alte prestazioni con la CPU-161-18, un modulo fanless COM Express, compatibile con le schede carrier di Tipo 6, con supporto per processori Intel Xeon D 15xx. CPU-161-18 fa...

  • Texas Instruments: MCU a memoria unificata a 16 bit

    Texas Instruments ha presentato un ampliamento della sua offerta di microcontroller (MCU) MSP430 FRAM a bassissima potenza con due nuove famiglie a bassa potenza rivolte a una gran varietà di applicazioni di rilevamento e misurazione. Le nuove...

  • I vantaggi della tecnologia a 40 nm per la realizzazione dei cruscotti delle auto

    L’integrazione di display grafici sofisticati nel cruscotto è una tecnica ampiamente collaudata e utilizzata dai costruttori di automobili di fascia alta per differenziare e rendere più attraenti i loro modelli. Audi, ad esempio, ha ottenuto recensioni entusiastiche...

  • Renesas: microcontrollori a 32-bit

    Renesas Electronics ha reso disponibili due nuovi gruppi di microcontrollori (MCU) a 32-bit, RX65N e RX651, ora modelli di punta nell’ambito della famiglia RX. I dispositivi dei gruppi RX65N/RX651, trovano ampio utilizzo nei più svariati campi applicative quali, macchinari industriali...

  • Collaborazione Eurotech – Red Hat per il rilascio della prima versione del sorgente di Eclipse Kapua

    Eurotech ha annunciato il rilascio del primo codice sorgente aperto per Eclipse Kapua, in collaborazione con Red Hat, Questo progetto open-source mette a disposizione degli sviluppatori IoT e degli utenti finali una piattaforma aperta per implementazioni IoT...

  • Buone le prospettive per le MCU

    Anche se nel 2015 il mercato delle MCU è rimasto sostanzialmente piatto, con una crescita inferiore al punto percentuale, le previsioni per il futuro sono più rosee. Secondo una recente analisi di IC Insights, questo comparto è...

Scopri le novità scelte per te x