Byton, il suv elettrico presentato al CES 2018

Pubblicato il 9 gennaio 2018

Il CES 2018 di Las Vegas diventa ad ogni nuova edizione sempre più importante anche per le aziende del settore automotive, tanto che Byton ha scelto questa manifestazione per presentare la sua prima Concept che promette alti livelli di guida autonoma.

Il suv a zero emissioni di Byton che debutterà in Cina entro la fine del 2019 disporrà della guida autonoma di livello 3, ma prima della fine del 2021, il brand intende offrire anche i gradini successivi,  4 e 5 (per i quali non è richiesto l’intervento del guidatore).

L’autonomia elettrica promessa oscilla tra i 400 ed i 520 chilometri, in base alla capacità del pacco batterie scelto, da 71 o 95 kWh. La potenza è di 272 o 476 CV. Byton promette anche 240 chilometri di percorrenza aggiuntiva in 20 minuti, grazie a un sistema di ricarica veloce, mentre per ricaricare l’80% degli accumulatori sono poi sufficienti altri 30 minuti. La versione base disporrà di un solo motore elettrico, posteriore, da 272 CV ma a listino sarà presente anche una versione dual motor con una potenza di 476 CV e un’autonomia di oltre 520 km.

La Casa avrebbe intenzione di eliminare, anche sul modello di produzione, gli specchietti retrovisori esterni, sostituiti da videocamere che riportano le immagini della strada in alcune porzioni dello schermo da 49″ integrato nella plancia e che sarà presente anche sul modello di serie.

Sicurezza a bordo

Tra le dotazioni di spicco di questo prototipo vi sono alcune funzioni che presto potrebbero debuttare anche sulle auto di serie. Oltre a una versione personalizzata dell’assistente vocale Amazon Alexa, la Byton dispone di un sistema capace di rilevare, senza alcun filo, il battito cardiaco e la pressione sanguigna dei passeggeri, potendo così prevedere possibili problemi fisici rendendo più sicuro ogni viaggio. Il sistema può essere utilizzato per interpretare la soglia d’attenzione del guidatore, evitando colpi di sonno e altre problematiche simili.

L’inizio della commercializzazione del SUV elettrico Byton è fissata per il 2019 in Cina, per poi sbarcare anche negli Stati Uniti e in Europa. A lui seguiranno, nel 2021, una berlina e nel 2022 una citycar. I modelli verranno assemblati nella nuova fabbrica di Nanjing, in Cina.



Contenuti correlati

  • CES Las Vegas 2018

    Leggi tutte le novità presentate al CES di Las Vegas 2018  

  • CES 2018: Molex presenta la rete Ethernet automotive da 10 Gbps end-to-end

    In un continuo sforzo per supportare il futuro della mobilità connessa Molex svela la sua più recente soluzione al CES 2018. Molex offrirà dimostrazioni private del suo sistema ecocompatibile di tecnologia dei veicoli connessi con una soluzione backbone...

  • LG presenta l’OLED Canyon al CES di Las Vegas

    Anche quest’anno LG riesce a stupire i visitatori del CES di Las Vegas, con l’LG OLED Canyon, un’installazione che sfrutta la tecnologia e flessibilità dei business display della società.  Il “canyon” curvo lungo circa 27 metri, è formato da 246 business...

  • Maxim collabora con NVIDIA per i sistemi a guida autonoma e di sicurezza

    Al CES 2018, Maxim Integrated annuncia la collaborazione con NVIDIA per realizzare il primo sistema completamente autonomo di livello 5 del settore: la piattaforma NVIDIA DRIVE Pegasus, oltre a NVIDIA DRIVE Xavier per la guida di livello...

  • Netatmo: la casa connessa attraverso Messanger di Facebook

    Al CES 2018 di Las Vegas, Netatmo annuncia due importanti novità: Intuitiv with Netatmo, dispositivo ideato per i termosifoni elettrici connessi, in collaborazione con Groupe Muller, e Netatmo Smart Home Bot, un assistente personale per gestire la...

  • Le novità Samsung al CES 2018 di Las Vegas

    Samsung Electronics ha presentato nella notte italiana al Consumer Electronic Show (CES) di Las Vegas la propria visione e la strategia per il perseguimento di una esperienza IoT (Internet of Things) realmente aperta e intelligente. Grazie ai...

Scopri le novità scelte per te x