‘Reach Further’, la nuova campagna di branding di Avnet

Pubblicato il 11 aprile 2017

Con l’obiettivo di aiutare i clienti a navigare in un panorama tecnologico in continua evoluzione, Avnet ha presentato ‘Reach Further’, la sua nuova campagna di branding globale.

Reach Further riflette la trasformazione aziendale di Avnet così come il rapporto di collaborazione con i clienti della società nel difficile processo di portare nuova tecnologia per il mercato.

Oggi, centinaia di migliaia di progettisti, dalle start-up agli importanti OEM, utilizzano i servizi di progettazione e la supply chain della società e si affidano alle sue grandi capacità di gestire la distribuzione di grandi volumi di prodotti.  In parole semplici, Reach Further esprime come Avnet aiuta i suoi clienti, dalla piccola start-up alla più grande multinazionali, a muoversi rapidamente e senza problemi: dall’idea al progetto e dal prototipo alla produzione.

“Reach Further è la nostra promessa: Avnet e i dipendenti faranno tutto il necessario per guidare i clienti e partner verso i loro obiettivi più ambiziosi”, dice Kevin Sellers, chief marketing officer di Avnet (nella foto). “Un brand è più di una campagna di marketing; è l’espressione autentica del carattere e dei valori dell’azienda. Reach Further è una sorta di mantra che riflette un impegno solenne che Avnet ha intrapreso per i maker, gli inventori, gli imprenditori, gli ingegneri e i fornitori”.

E aggiunge: “Nel nostro mondo IoT, sempre più connesso, in cui gli strumenti e le possibilità di inventare sono facilmente accessibili, questa campagna ci offre l’opportunità di distinguerci nel supporto ai nostri clienti a navigare in ogni fase del ciclo di vita del prodotto. Avnet aiuta le aziende di tutto il mondo a trasformare in business il potenziale tecnologico, e il nostro nuovo marchio simboleggia la nostra promessa ad aiutarli a raggiungere ulteriormente le loro più alte aspirazioni”.

ap



Contenuti correlati

  • REPORT – IoT e Big Data nella produzione industriale

    La crescita inarrestabile dell’Internet of  Things sta spingendo l’industria manifatturiera a dotarsi dei software Big Data e analytics, anche se con qualche resistenza al cambiamento Leggi l’articolo su EONews di giugno

  • ZTE firma una partnership strategica con Telenet su 5G e IoT

    ZTE Corporation, uno dei principali fornitori di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni professionali e al consumo per l’Internet mobile, ha annunciato oggi la firma di un accordo di partnership strategica sul 5G e sull’IoT con Telenet, approfondendo...

  • Bluetooth 4.2: lo standard ideale per applicazioni IoT

    Sin dalla sua introduzione Bluetooth 4.0 è stata considerata la tecnologia più adatta per supportare quella che è divenuta la tendenza dominante dei nostri giorni: Internet of Things (IoT). Il protocollo Bluetooth 4.0 prevedeva una nuova modalità...

  • Hardware e software open source in aiuto ai progetti IoT

    Perché oggi il paradigma di sviluppo open source, nella sua accezione più ampia, comprendente hardware e software, può essere la risposta alle esigenze delle aziende che vogliono ridurre tempi e costi del ciclo di design, per non...

  • Avnet e Xilinx espandono l’accordo globale

    Avnet e Xilinx rinnovano il loro impegno reciproco, in virtù del successo del Primary Global Channel, un rapporto che vanta ben 31 anni consecutivi nella distribuzione di tutti i prodotti programmabili di Xilinx. Grazie a questo rafforzamento...

  • IAR Systems e Ayla Networks: partnership per lo sviluppo di prodotti IoT

    IAR Systems ha annunciato una partnership con Ayla Networks, fornitore di una piattaforma IoT, per lo sviluppo e la gestione di prodotti connessi. Il fornitore di strumenti e servizi software per lo sviluppo integrato offre strumenti come...

  • Oscilloscopi da taschino per IoT

    Cresce l’offerta di strumenti con funzionalità da laboratorio proposti in formati tascabili e costi contenuti, caratteristiche tipiche dei progetti orientati a Internet-of-Things Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di aprile

  • Eurotech: nuova partnership con VMware

    Eurotech annuncia di aver unito le proprie competenze con VMware per poter offrire la tecnologia di VMware a bordo dei propri sistemi IoT permettendo così una migliore assegnazione delle risorse di calcolo per un ambiente più efficiente...

  • Anritsu: partnership con KDDI in ambito IoT

    Anritsu Corporation ha dato il via a una partnership con KDDI per quanto concerne i test riguardanti la connettività e il consumo energetico, secondo gli standard Low Power Wide Area (LPWA) in ambito IoT. Gli standard LTE...

  • ‘Intelligence of Things’: una serie di seminari organizzati da Future

    Future Electronics ha reso noti i dettagli della serie di seminari tecnici nel corso dei quali saranno presentate le più recenti novità nel campo dei sensori e delle tecnologie di sicurezza per i dispositivi IoT (Internet of...

Scopri le novità scelte per te x