ANIE: uno sportello digitale per Industria 4.0

Uno sportello digitale e un nuovo portale all’interno del sito Anie.it supportano le aziende che vogliono conoscere e avviarsi verso i nuovi traguardi dell’Industria 4.0

Pubblicato il 21 marzo 2017
img_3439

ANIE (Federazione Nazionale Industrie Elettrotecniche ed Elettroniche) sostiene attivamente le PMI italiane che vogliono avviarsi verso il percorso di digital trasformation, attraverso nuovi strumenti: lo sportello digitale e il nuovo portale contenuto all’interno del sito ANIE.it.

L’obiettivo è semplice: supportare le proprie aziende associate che vogliono conoscere meglio i nuovi traguardi dell’Industria 4.0, per adeguarsi alla rivoluzione industriale in atto e rimanere competitive a livello nazionale e internazionale.

Il presidente di ANIE Giuliano Busetto (nella foto) ha commentato: “Industria 4.0 è un grande piano di politica industriale, il primo in Italia dopo molti anni, che prevede un impegno di risorse pubbliche pari a 18 miliardi di euro lungo tutto l’arco temporale della sua durata Nella sua definizione, il Governo ha dimostrato grande apertura nei confronti di Confindustria e anche come ANIE abbiamo lavorato molto affinché si arrivasse ad un risultato il più possibile soddisfacente per tutti”.

“Il Piano – prosegue il presidente Busetto – pienamente operativo da inizio anno, anche se perfettibile e con ancora alcuni punti specifici da chiarire da parte del MISE, rappresenta una grande occasione per l’industria manifatturiera che vuole rinnovarsi e crescere. Le misure sono prevalentemente di natura fiscale, anche cumulabili tra loro, e ogni azienda le può attivare in modo automatico senza ricorrere a bandi o sportelli e, in molti casi, senza vincoli dimensionali, settoriali o territoriali. Il successo del Piano dipenderà molto da quanto le aziende lo useranno. Il ministro Calenda pochi giorni fa, rivolgendosi ad una platea di industriali, ha dichiarato “Fateci spendere molti soldi”. Effettivamente è così: se le aziende sapranno conoscere e utilizzare questo pacchetto di strumenti, tutto il sistema ne trarrà grande vantaggio”.

Grazie all’esperienza maturata e alle competenze specifiche acquisite nell’ambito della digital trasformation, ANIE ha, inoltre, attivato il proprio sportello digitale, raggiungibile all’indirizzo industria4.0@anie.it. Le aziende associate potranno rivolgere domande, richiedere chiarimenti e supporto sulle azioni da intraprendere per poter applicare il piano in maniera corretta e concreta e fare così un check up della loro predisposizione al passaggio al 4.0.



Contenuti correlati

  • boccia_busetto_1
    Giuliano Busetto è il nuovo presidente di Anie

    L’Assemblea dei soci di Federazione Anie ha eletto Giuliano Busetto alla guida della Federazione fino al 2020 e con lui anche una squadra di cinque vice presidenti. “Assumo con orgoglio e responsabilità l’incarico di presiedere Anie” ha...

  • elettronica ed elettotecnica: export +5% nel 2015

    Un po’ di luce per il settore elettrotecnico ed elettronico in Italia: secondo stime Anie il comparto chiuderà con un incremento su base annua di circa il 3%, mentre complessivamente le esportazioni registreranno una crescita del 5%....

  • ???????????????????????????????
    Sicurezza per l’Industria 4.0 Made in Germany

    Wibu-Systems fa parte di un consorzio che sarà ufficialmente annunciato al CeBIT 2015. Deutsche Telekom, Infineon Technologies, Wibu-Systems e Hirschmann hanno unito le forze per garantire la sicurezza Made in Germany all’intero comparto dell’Industria 4.0. La partnership...

  • 15529_efg_NIDays2014
    NIDays 2015: dritto al cuore dell’innovazione

    Il 12 marzo 2015  torna l’annuale appuntamento con NIDays, il Forum Tecnologico sulla Progettazione Grafica di Sistemi di National Instruments, che quest’anno, giunto alla sua 22ª  edizione, si terrà a Pero (Milano) presso l’ATAhotel Expo Fiera. NIDays,...

  • Internazionalizziamoci e (ri)partiamo

    Export +1,4% nel 2014 rispetto all’anno precedente: le stime Anie confermano il primato dell’export nella generazione del fatturato del comparto elettronico ed elettrotecnico italiano. Questo dato è emerso nel corso di un “open day” durante il quale è...

  • ANIE: export risorsa per l’industria elettrotecnica ed elettronica

    È in quest’ottica che il presidente di ANIE Confindustria, Claudio Andrea Gemme, ha fatto parte della delegazione che ha accompagnato in Arabia Saudita il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, per una serie di incontri con i...

  • elettrotecnica
    Elettronica ed elettrotecnica: passivo pesante per il 2013, ma l’Automazione cresce

    La federazione ANIE ha reso noti i dati di consuntivo per il 2013 relativi al comparto Elettronica ed Elettrotecnica. Complessivamente i settori rappresentati dall’associazione hanno registrato un fatturato di circa 56 miliardi di euro (55.739 milioni), in calo...

  • Incontro Stampa 22.01.2014 (8)
    Le novità e i progetti di SPS Italia

    Con una previsione di crescita degli espositori del 15% rispetto all’edizione del 2013, si terrà a Parma dal 20 al 22 maggio 2014 la quarta edizione di SPS IPC Drives Italia. La manifestazione, organizzata da Messe Frankfurt...

  • smart_grid_anie
    Smart grid, opportunità per le imprese

    Il forte aumento della penetrazione dell’energia prodotta dalle fonti rinnovabili nel sistema elettrico, che prende il nome di generazione diffusa, richiede lo sviluppo di nuove e più evolute modalità di gestione della rete e l’adozione di provvedimenti...

  • Anie_Claudio_Andrea.jpg
    Il fotovoltaico affonda l’elettrotecnica

    ANIE ha reso noti i consuntivi 2011 per i comparti elettrotecnica ed elettronica che rappresenta in seno a Confindustria. Il fatturato complessivo è stato di 71 miliardi di euro, in calo del 4,2% rispetto all’anno...

Scopri le novità scelte per te x